News Vademecum Normativa

Bonus di 500 euro ai neo 18enni
le Sale della Comunità interessate devono registrarsi entro il 30 giugno 2017

bonus 18enni

È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 17 ottobre 2016 n.243 il Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri contenente il Regolamento per attivare il Bonus di € 500,00 destinato ai neo 18enni.

Richiamiamo l’attenzione su alcuni punti in particolare:

–   il Bonus è esteso anche agli stranieri residenti in Italia con regolare permesso di soggiorno ed in totale ne possono beneficiare 574.593 giovani che quest’anno compiono 18 anni entro il 31 dicembre 2016;

  la Carta è utilizzabile presso gli esercizi abilitati (cinema, teatri, …) fino al 31/12/2017;

–   la Carta è utilizzata attraverso voucher a carattere nominativo;

–   le Sale della Comunità presso le quali è possibile utilizzare la Carta saranno inserite in un apposito elenco curato dal MiBACT e consultabile sulla piattaforma dedicata del sito www.18app.it. Su tale piattaforma digitale sarà caricato, sempre sotto la supervisione del MiBACT, un elenco di esercenti, negozi, biblioteche, cinema, teatri, musei e servizi culturali da cui il 18nne potrà scegliere cosa acquistare;

–   al fine dell’inserimento in tale elenco le Sale della Comunità dovranno registrarsi entro il 30 giugno 2017;

–   a seguito dell’accettazione del buono di spesa, è riconosciuto un credito di pari importo all’esercente della Sala della Comunità registrata. Tale credito verrà registrato nell’apposita area disponibile sulla piattaforma dedicata;

–   conseguentemente all’emissione di specifica fattura elettronica l’esercente ottiene l’accredito di un importo pari a quello del credito maturato, che verrà liquidato entro trenta giorni.

Tecnicamente, per usufruire del Bonus, il 18nne dovrà registrarsi in uno dei cinque identity-provider (Poste, Aruba, Tim, Infocert, Sielte) per avere lo “Spid” (il Sistema Pubblico per la gestione dell’Identità Digitale) che gli permetterà di essere riconosciuto dallo Stato e ricevere le credenziali per accedere a tutti i servizi online previsti dall’Amministrazione.

Il Bonus per i 18nni è un’ottima opportunità grazie alla quale le Sale della Comunità potranno far accostare le giovani generazioni al cinema. È quindi essenziale che le sale, oltre che ad attivare il servizio, dedichino tempo ed energie perché tale Bonus per la cultura venga comunicato attraverso i social, i siti e le newsletter delle sale stesse.

Scrivi un commento...

Sull'autore

Rosario Tirirò