Sull'autore

Arianna Prevedello

Arianna Prevedello

Responsabile Comunicazione ACEC

1 Comment

  • Molto interessante la rilettura cristiana del film, in quanto mantiene viva e attuale l’esperienza di Francesco. Un’esperienza che non appartiene solamente all’uomo dotato di particolari qualità, ma coinvolge anche il ragazzo comune di periferia.