Sale della Comunità
[STAMPA]

Pasolini e l'interrogazione del sacro
Due giorni di dibattito a Casarsa (UD) il 18 e 19 novembre

L’opera pasoliniana percorsa dall’”interrogazione del Sacro” sarà il cuore tematico del Convegno di Studi che il Centro Studi Pier Paolo Pasolini di Casarsa della Delizia, con il sostegno di Regione, Provincia di Pordenone e Comune, nonché con il patrocinio morale della Pro Civitate Christiana di Assisi e dell’Università degli Studi di Udine-Cirf, promuove e organizza nel Ridotto del Teatro Pasolini per il prossimo mese di novembre, in una due-giorni fitta di relazioni e tavoli di discussione articolate tra il pomeriggio di venerdì 18 e la mattinata di sabato 19.
Un tema fondativo e trasversale nella letteratura e nel cinema di Pasolini, che una nutrita schiera di autorevoli studiosi provvederà ad argomentare secondo un intreccio aperto a più approcci disciplinari: da angolature strettamente antropologiche, con Francesco Faeta, Laura Faranda, e Gian Paolo Gri; da visuali di eco umanistico-letteraria, con Filippo La Porta e Nicola De Cilia; da punti di vista teatrologici, con Paolo Puppa; da ottiche cinematografiche e figurative, con padre Virgilio Fantuzzi, Tomaso Subini e Carla Sanguineti; da scavi di spessore storico-religioso, con Remo Cacitti, Natale Spineto, Nicola Gasbarro e Pietro Lazagna. 
 
 
Per ulteriori informazioni, consultare il sito del Centro Studi Pasolini.
 
 

 


[STAMPA]