News Cinema Vita associativa

Pricing dinamico al Cristallo di Cesano Boscone
La prima SdC in Italia con il biglietto variabile

Anche a Cesano Boscone (Milano) il cinema adotta il prezzo dinamico. E’ la novità proposta dal Cinema Teatro Cristallo di via mons. Domenico Pogliani, fra le prime sale in Italia ad aderire a questo innovativo modello di vendita, già utilizzato all’estero da importanti catene cinematografiche.

Grazie a questo sistema, elaborato dalla società specializzata Dynamitick, dal 14 settembre gli spettatori potranno accedere all’intera programmazione settimanale dei film a prezzo dinamico, compreso fra 4,50 e 7,50 euro, con biglietti acquistabili online dal sito del cinema o direttamente al botteghino (da 5,50 a 9 euro per gli spettacoli 3D), premiando l’anticipo d’acquisto. Una novità importante per il Cinema Cristallo e per gli amanti del grande schermo.

Il costo di ogni ingresso potrà variare sulla base di più di 70 fattori, dall’orario di proiezione e dall’anticipo con cui si acquista il proprio biglietto fino alla tipologia di film, passando per la reputazione degli artisti, le condizioni meteorologiche e decine di altre variabili, tutte analizzate scientificamente dagli algoritmi di Dynamitick.

Gli spettatori possono così scegliere lo spettacolo da seguire a seconda del prezzo che sono disposti a pagare. Una rivoluzione fortemente voluta dall’Associazione Centro Culturale Città Viva, che gestisce il Cinema Teatro Cristallo dal 1981, per dare un nuovo impulso allo sviluppo culturale della comunità di Cesano Boscone, e non solo, a dimostrazione della vitalità dell’hinterland milanese che coinvolge numerosi Comuni dell’area metropolitana del sud-ovest.

Il dynamic ticket pricing è una formula innovativa, già utilizzata nel mercato dei voli e dei viaggi e utilizzata con successo da importanti cinema esteri (come l’inglese Odeon e la catena americana di sale cinematografiche AMC), che Dynamitick ha introdotto per la prima volta in Italia, facendo registrare un consistente aumento dell’affluenza di spettatori e dei ricavi. Dall’avvio nel maggio 2016, i cinema che hanno adottato un sistema di prezzo variabile hanno registrato un aumento del 19% degli spettatori e del 17% del fatturato.

Il vantaggio per gli spettatori? Prima acquistano i biglietti, più risparmiano. Giocare d’anticipo è la carta vincente!

Dynamitick è la prima società italiana specializzata nel fornire soluzioni di Dynamic Ticket Pricing per l’industria sportiva, cinema, teatri, eventi live e parchi di divertimento, grazie ad algoritmi inediti e proprietari. Il dynamic pricing è la strutturazione variabile di prezzo, guidata dalla domanda per la massimizzazione dei ricavi e dei biglietti venduti. Si tratta del più innovativo modello di vendita nel ticketing, dove i prezzi cambiano in base alla domanda del mercato, ai risultati di vendita e alle oscillazioni di specifiche variabili. Dynamitick permette ai suoi clienti di aumentare tutti i ricavi che dipendono da una maggiore presenza di pubblico.

Scrivi un commento...

Sull'autore

Redazione

Lascia un commento