cerca nel sito
 Saledellacomunità - Libri - Giorgio Simonelli "I peggiori anni della sua vita" 
Giorgio Simonelli è docente di Giornalismo televisivo presso il corso di laurea in Linguaggio dei media della Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università Cattolica di Milano, in cui è anche direttore scientifico del Master in Ideazione e produzione audiovisiva. Ha pubblicato diversi studi sulla comunicazione audiovisiva e recensisce stabilmente la programmazione televisiva sulla rivista "Itinerari Mediali". E' opinionista della trasmissione Il grande Talk in onda settimanalmente su Sat 2000 e Rai Educational.
Giorgio Simonelli "I peggiori anni della sua vita"   versione testuale
Il diario di quattro anni di visione critica della tv in Italia, con il tentativo di offrire anche un'interpretazione delle vicende, una visione storicizzante, l'individuazione di una linea evolutiva che - pur nelle contraddizioni, nella tendenza ad accumulare esperienze diverse e opposte che è tipica dell'attuale tv, nella mescolanza di fattori economici, politici, tecnologici, culturali - si presenti come il percorso di questo quadriennio. Ne emerge un giudizio complessivo - troppo severo? - espresso dal titolo che, con un'allusione ribaltata che non sfuggirà ai cinefili, è stato scelto scelto, non senza rammarico e paradossalmente con qualche speranza, per questo testo.
 
"Muovendosi come un vero esploratore, Simonelli ci fa intravedere frammenti di questo caotico mondo nuovo che si è impossessato dei nostri occhi, ci insegna come capire, come scappare e come cogliere quel poco che c'è da amare."
(dalla Prefazione di Vincenzo Mollica)
 
 
Giorgio Simonelli
I peggiori anni della sua vita. La televisione italiana nel nuovo millennio
Effatà Editrice, Torino, 2004
ISBN 88-7402-125-9
pp. 160, Euro 12,50
 
 
 
stampainviacondividi