News

CATECHISMO 2.0
Se ne parla il 31 marzo in un incontro di Acec Toscana

“Catechismo 2.0: New media e Old media a confronto” è il tema dell’evento online in programma il 31 marzo alle 21 e realizzato in collaborazione con la Conferenza episcopale toscana (commissione Cultura e comunicazioni sociali).

Non si tratta di una lezione di catechismo bensì dell’analisi delle forme di comunicazione che possono essere più efficaci nel contesto tecnologico attuale.

Nell’ambito del collegamento verrà mostrato un raro documento cinematografico scoperto da Marco Vannelli e restaurato a cura del CINIT:  Chi è Dio (regia si Mario Soldati, Diego fabbri e Cesare Zavattini, 1945). Un cortometraggio di 10 minuti di una freschezza inimmaginabile che verrà messo a confronto – dal punto di vista comunicativo – con i prodotti massmediali attuali. In particolare saranno mostrati due videoclip di 5 minuti ciascuno di Emmanuele Magli, che su Youtube ha un canale chiamato “Religione 2.0”  con 13.000 followers.

Prima dell’incontro verrà trasmesso un corto della serie Learning God  “VideoCATECHISMO DELLA CHIESA CATTOLICA” realizzato dal regista Gjon Kolnrekaj con il patrocinio del Pontificio consiglio per la promozione della nuova evangelizzazione, piattaforma presentata alla mostra del cinema di Venezia 2020 dal patriarca Moraglia e da Padre Spadaro. Il regista e il blogger parteciperanno all’incontro in cui sarà presente per la riflessione conclusiva, Mons.  Riccardo Fontana Vescovo delegato CET per la cultura e le comunicazioni sociali.

L’incontro sarà trasmesso su canale YOUTUBE di ACEC Toscana e su Piattaforma ZOOM previa iscrizione dal sito www.acectoscana.it.

Maggiori informazioni su www.acectoscana.it.

 

Scrivi un commento...

Sull'autore

Redazione