News Comunicati Stampa

FICE: IL DIRETTIVO SI RINNOVA
Due giovani Acec tra le new entry

L’Assemblea generale della Federazione Italiana dei Cinema d’Essai ha proceduto al rinnovo delle cariche per il triennio 2021-2024. Ad affiancare Domenico Dinoia, confermato alla presidenza per un ulteriore mandato in una fase particolarmente delicata per il settore, un Consiglio Direttivo rinnovato e composto da Giuliana Fantoni di Treviso, Sandra Campanini di Reggio Emilia, Michele Crocchiola di Firenze (SdC Stensen) e Carmine Imparato di Senigallia (Responsabile Coordinamento Programmazione Sale Acec).
Nel dibattito che ha accompagnato il rinnovo delle cariche ci si è soffermati sull’attuale evoluzione del mercato, in particolar modo a seguito della pandemia, sul ritrovato rapporto con il pubblico e sulla necessità di rafforzare la diffusione del cinema indipendente di qualità.

Ed è proprio quest’ultimo l’elemento su cui puntare, secondo Imparato: “Coinvolgimento e sinergia sempre più forte degli esercenti d’essai, certificazione di qualità del lavoro svolto. Queste le parole chiave su cui orientare l’attività Fice dei prossimi 3 anni. La Fice come grande certificazione e marchio di qualità del lavoro che l’esercente svolge all’interno del proprio territorio e per il cinema d’Autore, un ‘timbro’ riconosciuto e riconoscibile dal pubblico che frequenta le nostre sale”.

Alla collaborazione tra esercenti e alla cura del rapporto con gli spettatori guarda invece Crocchiola: “È un ruolo che spero permetta di condividere le competenze di tanti bravissimi colleghi e rafforzare le sinergie tra esercenti. È arrivato il momento di dare spazio a idee innovative, proposte per il pubblico, soprattutto giovane, aprirsi alle esperienze europee. Mi aspetto un nuovo direttivo vivace, e capace di rappresentare tutte le anime del cinema di qualità, i presidi culturali, le sale indipendenti italiane evidenziandone la grande ricchezza in termini di lavoro giornaliero, cura nella programmazione, entusiasmo e attenzione nei confronti del pubblico”.

Confermato nel ruolo di Tesoriere Paolo Protti di Mantova, città che ospiterà la XXI edizione degli Incontri del Cinema d’Essai, dal 27 al 30 settembre prossimi. Tra le iniziative FICE, dopo il sold out dell’anteprima dei nuovi Cortometraggi FICE al Farnese di Roma (prossima proiezione: il 15 giugno al Palestrina di Milano), il ritorno del bimestrale Vivilcinema, dal 7 giugno con una
veste grafica totalmente rinnovata.

Scrivi un commento...

Sull'autore

Tiziana Vox

Operatrice culturale, dal 2009 collabora con l’Acec, seguendone il sito internet, l’attività editoriale e i progetti. Dallo stesso anno è responsabile della segreteria organizzativa Federgat, per cui cura anche la realizzazione del progetto I Teatri del Sacro.

Lascia un commento