News Teatro

COME PRENOTARE IL MONOLOGO PIERRE E MOHAMED
Uno spettacolo ispirato alla storia vera del Vescovo Pierre Claverie e il suo amico musulmano

Dopo oltre 1400 repliche in 7 diversi Paesi del mondo, arriva anche in Italia il monologo teatrale con accompagnamento musicale tratto dal libro Pierre e Mohamed. Algeria, due martiri dell’amicizia di Adrien Candiard. Uno spettacolo ispirato alla storia vera di Pierre Claverie – il vescovo di Orano beatificato da papa Francesco – e dell’amico musulmano Mohamed Bouchikhi, assassinati insieme in Algeria il 1° agosto 1996 dallo stesso terrorismo islamista che colpì anche i monaci di Tibhirine.

Con la regia e le musiche di Francesco Agnello e l’interpretazione di Lorenzo Bassotto, Pierre e Mohamed è realizzato in collaborazione con AIRCAC. Dopo l’anteprima nazionale al Meeting di Rimini, lo spettacolo è già in programma in tutta Italia dal settembre 2019 in numerose sale della comunità.

Il monologo alterna le voci dei due protagonisti. L’uno spiega il perché del legame di amicizia con l’altro. La particolarità del testo consiste nel fatto che le parole di monsignor Claverie sono autentiche, perché tratte dai suoi numerosi scritti, mentre quelle di Mohamed sono frutto della libera interpretazione letteraria di Candiard. Dal debutto nel 2011 al Festival di Avignone il monologo ha letteralmente girato il mondo: oltre che in Francia, è stato rappresentato in Algeria, Egitto, Israele, Turchia e Territori palestinesi. È stato messo in scena nelle più diverse situazioni: festival teatrali, moschee, ospedali, carceri, scuole, cattedrali…

Qui tutte le date già prenotate.

Per informazioni e prenotazioni: fazzini@emi.it, cell. e WhatsApp +39 349 6813006.

Scarica l’opuscolo informativo

La foto è di Carlo Brivio (Emi).

 

 

 

Scrivi un commento...

Sull'autore

Redazione

Redazione